EDIZIONE 2017

La prima edizione di Castello Errante. Residenza Internazionale del Cinema è stata ospitata dal 15 settembre al 15 ottobre 2017 nel Comune di Montenero Sabino, piccolo borgo della provincia di Rieti, nel Lazio, situato su un costone dei Monti Sabini.
L’iniziativa è stata realizzata con il sostegno del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo (MIBACT), della Regione Lazio e del Comune di Orvinio, e con la collaborazione dell’Istituto Italo-Latino Americano (IILA), delle Ambasciate di Argentina, Cile, Costa Rica, Ecuador, Guatemala, Nicaragua e Perù, e della Roma Lazio Film Commission.
Il Comune di Montenero Sabino ha trasformato la sua principale attrattiva, il medioevale Castello Orsini, in un vero e proprio studio di produzione cinematografica, una sede operativa che ha ospitato un gruppo di 21 studenti under 35 provenienti dall’Italia e dai Paesi dell’America Latina coinvolti nel progetto.
L’iniziativa ha coinvolto anche altri Comuni della Sabina, come Orvinio, Frasso, Casaprota, Torricella, Scandriglia, che si sono trasformati per l’occasione in set cinematografici, sollecitando la partecipazione di abitanti, associazioni, scuole e commercianti, alle diverse fasi dell’iniziativa.

Durante il periodo di trenta giorni gli ospiti internazionali hanno lavorato con docenti e professionisti del settore, artisti italiani e giovani provenienti dalle scuole del territorio. Importanti appuntamenti di formazione sono stati: il Convegno attorno al tema “Cinema, Territorio e Turismo Creativo”, tenutosi presso le stanze del Castello Orsini e realizzato in collaborazione con il Centro Sperimentale di Cinematografia e la Roma Lazio Film Commission; la giornata di incontri dal titolo “Il racconto cross mediale” ospitata presso il Centro Sperimentale di Cinematografia e curata dalla Preside Caterina d'Amico, il docente Gino Ventriglia e il montatore Roberto Perpignani.
Tre sono, invece, stati i Workshop indirizzati alle scuole del territorio. Gli studenti del liceo “Calcagnadoro” di Rieti hanno assistito ad alcuni momenti delle fasi più importanti della realizzazione di un film: la pre-produzione, le riprese e la postproduzione, a seconda delle aree di interesse manifestate.
Di altra natura i Fuorimenù, eventi aperti al pubblico e dedicati alle culture cinematografiche ed enogastronomiche dei Paesi coinvolti nell’iniziativa, che hanno visto la collaborazione de La Chef School “La Corte”, dello chef Elia Grillotti e la partecipazione di esponenti delle Ambasciate e rappresentanti delle Istituzioni.
Nell'ambito della Residenza numerose sono state anche le gite e le escursioni nel territorio sabino alla riscoperta della storia, dei sapori e dell’artigianato locale, con la collaborazione dei Comuni che hanno aderito all’iniziativa e dell’Agenzia Regionale del Turismo del Lazio.


La troupe

FERNANDO JULIO PÉREZ Regia
LUIS MIGUEL YOVERA SANCHEZ DAVILA Attore
MARIA VICTORIA SOLÍS SANABRIA Attrice
NESTOR FABIÁN MORERA RAMIREZ Attore
ANDREA CRISTINA SEGURA MARTÌNEZ Attrice
OSCAR FRANCISCO CARVAJAL NUÑEZ Direttore della fotografia
AMÉRICO MANUEL GONZÁLEZ CHAVARRÍA Assistente di camera
GAIA ALTISSIMO Assistente alla regia
HUGO GUILLERMO KOPER GALINDO Sound designe presa diretta
VITTORIA SAVARINI Costumi
SERENA CAPPARELLI Montaggio
MONICA LOCATI Assistente al Montaggio
DANIELE LOCATELLI / DANIELE FURLAN Musiche
ELEONORA DE MARCO Make up artist
GIORGIA BUSETTA Backstage
LUCA CALVARESI Backstage
MARCO CATALDI Backstage
DANIEL FALAPPA Backstage
WALTER MATTEI Backstage
FILIPPO MIRODDI Backstage
DONATELLO PAVONE Backstage
CAMERAWORKS SRL Macchine da presa



Gallery